La compressione delle libertà economiche e dei diritti dei contribuenti è la prima emergenza in Italia
Liberisti Italiani

Che tu sia freelance, professionista, commerciante o artigiano, micro-piccolo, medio o grande imprenditore, ma anche lavoratore dipendente, sei sottoposto ad un’oppressione fiscale e burocratica divenuta da molto tempo inaccettabile.

Per chi vuole produrre, per chi decide di contribuire alla crescita, al benessere e alla libertà di tutti, l’Italia è diventato uno “stato canaglia”.

6 punti per cambiare
Liberisti Italiani