Alessandra Baldassari

Alessandra Baldassari

Alessandra Baldassari

Divenuta imprenditrice dopo una lunga gavetta, ha maturato la propria esperienza lavorativa in diversi settori. Inizialmente nel ruolo di impiegata amministrativa in aziende di impiantistica e commercio,  ha negli anni ricoperto ruoli di sempre maggiore responsabilità fino ad essere manager di un Consorzio di servizi per le aziende e poi Responsabile Affari istituzionali e Risorse Umane di un’industria farmaceutica.

Dal 2009, inoltre, ha iniziato ad investire su attività imprenditoriali sia nel commercio che nell’industria. Attualmente è socia fondatrice della M.E.A. Phoenix s.r.l., di cui cura soprattutto la Divisione Editoriale ed in particolare la start up FENICE BOOKSTORE, un e-marketplace nato con lo scopo di supportare le piccole Case Editrici.

Avendo da sempre amore per la lettura e per il giornalismo, ha collaborato come pubblicista con diverse testate online e con la Gazzetta del Mezzogiorno.

Da giovanissima ha simpatizzato e votato per il Partito Radicale, senza però mai iscriversi. Nel 2013 è stata candidata alla presidenza della Regione Lazio da FARE per Fermare il Declino. Nel 2016 si è iscritta a La Marianna, fondata da Giovanni Negri.  Convinta di restare fuori per sempre dall’attivismo politico, anche perché approdata a tesi libertarie, nel febbraio 2020 si è, invece, iscritta a Liberisti Italiani, considerandola l’unica possibilità concreta di uscire dall’attuale pantano.

Due grandi passioni: la Politica e la Lettura.

Un profondo credo: Libertà (che è Responsabilità).